Sena SMH5, SMH5 Fm, SMH5 Multicom: Recensione completa

510
0
CONDIVIDI

Oggi vogliamo parlarti di una parte di interfoni SMH series di Sena, azienda produttrice di ottimi sistemi di comunicazione. Ti aiuteremo a fare chiarezza sulle differenze tra i modelli Sena SMH5, SMH5 FM e SMH5 Multicom.

Sono tre dei principali interfoni entry level della casa statunitense. Andiamo a scoprire insieme quali sono i punti di forza di ognuno e in cosa si differenziano tra loro.

Sena SMH5, SMH5 FM, SMH5 MULTICOM: Recensione completa

 

Perchè scegliere Sena SMH5 series

La famiglia Sena SMH5 è la serie di fascia bassa della casa americana. Il design della centralina, con la caratteristica rotella di selezione, è semplice e intuitivo date anche le limitate funzioni rispetto ad altri modelli.

Con questi tre dispositivi potrai coprire le tue principali esigenze in moto, come effettuare e ricevere chiamate, ricevere indicazioni dal GPS, collegare il tuo smartphone per riprodurre la tua musica preferita e comunicare con uno o piu passeggeri a seconda del modello scelto.

Tutti e tre i dispositivi sono dotati di un sistema avanzato per la soppressione del rumore e di messaggi vocali, che ti indicano le funzioni selezionate. In più sono tutti dispositivi universali in grado di comunicare con altri interfoni di marche differenti.

Si differenzia invece nel design la versione Sena SMH5 Multicom, dotata di un solo auricolare e di un più veloce e semplice attacco per il casco, pensato per spostare, il proprio sistema interfono, da un casco all’altro con molto facilità.

La versione Sena SMH5 FM implementa, rispetto agli altri due, la possibilità di ricevere la radio direttamente dall’interfono senza passare per il telefono.

Vedi su Amazon

 

Cosa troverai nella scatola

All’interno della confezione del Sena SMH5 e del SMH5 FM troverai:

  • 1 centralina
  • 1 attacco “a morsetto”
  • 2 cuffie auricolari
  • 1 microfono con asta
  • 1 microfono a filo
  • Cavo di ricarica e aggiornamento USB
  • 1 piastra di montaggio
  • 2 spugne per i microfoni
  • 2 supporti in velcro per gli auricolari
  • 2 supporti in velcro per i microfoni
  • 1 supporto per il microfono con asta
  • 1 supporto il velcro per il supporto del microfono con asta
  • 1 brugola
  • 2 pads di ricambi per le cuffie

Mentre nella scatola del Sena SMH5 Multicom troverai solamente:

  • 1 centralina
  • 1 cuffia auricolare
  • 1 Clamp kit che comprende già il microfono ad asta
  • Cavo di ricarica e aggiornamento USB
  • 2 spugne per il microfono
  • 1 supporto in velcro per l’auricolare
  • 1 supporto in velcro per il microfono
  • 1 pads di ricambio per la cuffia

Sena SMH5

 

Raggio d’azione

Il raggio d’azione di 700m è lo stesso per la versione Sena SMH5 Multicom e quella FM. Il Sena SMH5 multicom consente di comunicare con 4 utenti one-to-one, mentre la versione FM solo con 2.

Il raggio d’azione di Sena SMH5 è di 300m, e anche lui ti consentirà di comunicare con il tuo passeggero o con un altro pilota.

 

Audio

La qualità audio di tutti e tre i modelli è buona, pur essendo interfoni di “fascia bassa”, resta tale fino a 110-120km/h circa, anche grazie alla tecnologia di soppressione del rumore.

Come sempre vale la regola che, più il tuo casco è insonorizzato, meglio sentirai e meno rumori verranno trasmessi nel microfono.

La voce risulta un po’ metallica, ma non tanto da dare fastidio o compromettere le comunicazioni, queste ultime rimangono sempre pienamente comprensibili.

Degna di nota la possibilità, per Sena SMH5 e SMH5 FM, di poter condividere la tua musica con il passeggero o un altro pilota. Inoltre per la versione FM è può memorizzare fino a 10 stazioni radio.

 

Durata della batteria

La durata della batteria di tutte e tre le versioni è pressochè simile, raggiunge le 7 ore di utilizzo e i 6 giorni in standby. Solo l’interfono SMH5 FM ha un’autonomia leggermente inferiore in standby, che si ferma a circa 6 giorni.

Il tempo di ricarica, invece, è identico, 2,5 ore per una ricarica completa.

 

Principali caratteristiche e funzioni

  • Qualità audio: buona fino a 100-120 km/h
  • Distanza di comunicazione: 400m(SMH5), 700m(SMH5 FM e Multicom)
  • Numero di utenti connessi: 2 (SMH5 e SMH5 FM), 4 (SMH5 Multicom)
  • Tipo di comunicazione: interfono one-to-one fino a 4 persone (SMH5 Multicom) fino a 2 persone gli altri.
  • Durata batteria: fino a 7 ore di utilizzo e 7 giorni in standby (6 giorni per SMH5 FM)
  • Tempo di ricarica: 2,5 ore
  • Interfono universale: si
  • Radio FM: si, con 10 stazioni memorizzabili (solo SMH5 FM)
  • Regolazione automatica del volume (AGC): si
  • Messaggi vocali: si
  • Compatibilità casco: universale
  • Impermeabile: si
  • Altezza: 69.9 mm
  • Larghezza: 45 mm
  • Profondità: 30,6 mm
  • Peso: 40g

 

Pro e Contro

Pro

  • Facilità di utilizzo
  • Velocità e facilità di montaggio (SMH5 Multicom)
  • Radio integrata (SMH5 FM)
  • Music sharing (SMH5 e SMH5 FM)

Contro

  • Durata della batteria
  • Limitato numero di utenti possibili (SMH5 e SMH5 FM)

 

A chi è rivolto

Guardando le sue caratteristiche possiamo dire che questa famiglia di interfoni è più adatta alla città e a qualche gita fuori porta.

I prezzi abbastanza economici e la buona fattura dei prodotti, fanno di questi interfoni dei buoni primi acquisti.

 

Sena SMH5 Series: istruzioni

La famiglia Sena SMH5 può essere montata su qualsiasi tipologia di casco,sia esso integrale, modulare o jet. Qui sotto troverai alcune istruzioni per il montaggio.

In questo video scoprirai come installare la famiglia Sena SMH5 sul casco :

SMH5

SMH5 FM

Nei video qui sotto potrai sentire la qualità audio con diverse tipologie di casco :

Come abbinare più interfoni

In questo video scoprirai come abbinare due o più interfoni

 

IN BREVE
Qualità audio
7
Raggio d'azione
6
Durata della batteria
6
Estetica
7
Affidabilità
8
Rapporto qualità prezzo
6
CONDIVIDI
Articolo precedenteCardo SmartPack: Recensione, Test Audio e Istruzioni di Montaggio
Articolo successivoSena 3s: Recensione, Test audio e istruzioni dell’interfono Sena 3s
Nato a Genova con un debole per le due ruote, le strade panoramiche, la tecnologia, il calcio e i film...molti film. In redazione di solito mangio la focaccia che porta Andrea, scrivo articoli e progetto nuovi viaggi. Oltre a scrivere articoli nella vita faccio il videomaker, non perchè fa figo ma perchè mi piace il brivido del dover arrivare a fine mese.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.