Midland BTX2 FM: Recensione completa

492
0
CONDIVIDI

Oggi sempre più tendiamo ad essere soggetti multitasking, non solo quando siamo a casa o in ufficio ma anche mentre guidiamo, per questo l’esigenza di avere un apparecchio come un interfono ci semplifica la vita consentendoci di effettuare operazioni che senza di esso, in sella ad una moto, risulterebbero impossibili o quanto meno molto pericolose.

Oggi parliamo del Midland BTX2 FM, uno dei migliori interfoni per moto di casa Midland.

Midland BTX2 FM: recensione completa

Il BTX2 FM, successore del BTX1 FM da cui eredita la maggior parte delle funzioni, acquisisce rispetto a quest’ultimo la possibilità di collegarsi con più utenti e maggior raggio d’azione.


 

Perchè scegliere Midland BTX2 FM

BTX2 FM è l’interfono medio livello della prima serie BTX FM.

L’interfono di casa Midland è l’ideale per chi vuole comunicare non solo tra pilota e passeggero ma anche tra moto e moto.

Il design di BTX2 FM è sottile e aerodinamico, pur avendo una antiestetica antenna, la quale si può alzare o abbassare.

Sempre lo stesso design è semplice e intuitivo grazie ai suoi 3 tasti grandi, che rendono l’interfono di buona fruibilità anche usando i guanti.

Quattro, invece, è il numero massimo di utenti che puoi connettere tra loro, con la possibilità di comunicare solo “one to one”.

Potrai ricevere la radio FM e memorizzare fino a 6 stazioni, oltre che riprodurre la tua musica tramite dispositivi dotati di A2DP/AVRCP, come smartphone o riproduttori Mp3.

Con la stessa tecnologia ti sarà possibile collegare il tuo GPS e ricevere le indicazione in tutta sicurezza, senza distogliere gli occhi dalla strada.

Per i nostalgici della connessione AUX sarà possibile effettuare il collegamento anche tramite cavo.

BTX2 FM ti consentirà di gestire le chiamate in entrata e uscita, attivare la comunicazione tramite comandi vocali VOX, o manualmente.

Inoltre, grazie alla funzione Talk2All, potrai parlare liberamente in modalità interfono con dispositivi di altri marchi.

Ultimo, ma non ultimo, l’interfono è impermeabile e dotato di certificazione IPX4, ed essendo compatibile con il dispositivo BT REMOTE Midland, che altro non è che un comando remoto da attaccare al tuo manubrio, potrai gestire le funzioni del tuo interfono con facilità senza staccare le mani dalle manopole.

(ricordiamo che è progettato per essere impermeabile ma meglio sempre verificare che le guarnizioni di protezione delle prese siano ben chiuse).

Come la maggior parte degli interfoni anche il Midland BTX2 FM è compatibile con tutte le tipologie di casco e, diversamente rispetto ad altri, ha la possibilità di collegare un ricetrasmettitore PMR 446, che ti consentirà di parlare con un numero illimitato di utenti fino a 12km di distanza.

Questa funzione è sicuramente interessante, ma non particolarmente pratica e comoda, siccome dovrai avere in moto con te un apparecchio in più come il ricetrasmettitore.

L’interfono Midland è gestibile anche tramite l’app dedicata, programmabile via pc e può essere collegato a 2 telefoni.

Vedi su Amazon

 

Cosa troverai nella scatola

  • 1 Dispositivi BTX2 FM intercom
  • 2 tipi di microfoni (1 con filo e 1 con braccetto)
  • 2 tipi di supporto (1 gag e 1 adesivo)
  • 1 audio kit con altoparlanti ultrasottili
  • 1 cavo mp3
  • Caricatore doppio mini USB

interfono-midland-btx1 interfono-midland-btx1-2

 

Raggio d’azione

Il raggio d’azione massimo di BTX2 FM è di 800m, in un contesto ambientale ideale, ovvero senza ostacoli fra te e gli altri utenti.

 

Audio

La qualità audio di BTX2 FM è molto buona, gli altoparlanti sono stati migliorati, garantendo un suono chiaro anche ad alte velocità. La qualità audio risulta buona fino ai 120-130 km/h.

L’interfono di casa Midland è dotato di sistema di regolazione automatica del volume AGC, che a seconda della velocità e del rumore del vento, si regolerà automaticamente per consentirti sempre di comunicare con chiarezza.

 

Durata della batteria

I tempi di ricarica della batteria si aggirano attorno alle 6 ore per una ricarica completa, mentre la durata massima della batteria è di 12 ore di utilizzo.

Potrai quindi tranquillamente affrontare una giornata di curve senza avere il timore di rimanere a corto di batteria.

 

Principali caratteristiche e funzioni

  • Qualità audio: fino a 120-130 km/h buona
  • Distanza di comunicazione: 800m tra due piloti
  • Numero di utenti connessi: fino a 4
  • Tipo di comunicazione: full duplex (conferenza) tra due piloti alla volta
  • Durata batteria: fino a 12h conversazione
  • Tempo di ricarica: circa 6 ore
  • A2DP/AVRCP: si (per streaming audio da telefono o altro)
  • Song Sharing: si, pilota passeggero
  • Volume automatico: si
  • Tecnologia bluetooth: 3.0.
  • DSP: no
  • Radio FM: si, 6 stazioni memorizzabili
  • Interfono universale: si
  • Riconnessione automatica: no
  • Impermeabile: si, IPX4
  • Peso: 55 gr
  • Lunghezza: 9 cm
  • Altezza: 4,5 cm
  • Profondità: 1,8 cm

 

A chi è rivolto

E’ rivolto a chi cerca un dispositivo per comunicare con il passeggero e i propri compagni di viaggio, con una buona qualità sia audio che costruttiva.

Punto decisamente a suo favore è la rinomata affidabilità e l’ottimo servizio clienti di casa Midland.

Di certo lo possiamo inserire di diritto negli interfoni con il miglior rapporto qualità prezzo, e con il fatto che ormai è uscita la nuova generazione di interfoni Midland BTX PRO, lo potrai trovare a prezzi decisamente vantaggiosi.


 

Midland BTX2 FM istruzioni

Come montare l’interfono sul casco

L’installazione del Midland BTX2 è semplice e immediata.

Guarda il video ufficiale per installare l’interfono correttamente in pochi minuti.

Come abbinare due interfoni

Questo è invece un video che ti guiderà all’accoppiamento di due dispositivi Midland BTX2 FM

 


 

IN BREVE
Qualità audio
8
Raggio d'azione
7
Durata della batteria
7
Estetica
6
Affidabilità
9
Rapporto qualità prezzo
9
CONDIVIDI
Articolo precedenteInterphone F5MC: Recensione completa, Istruzioni e Prezzo
Articolo successivoMidland BT Next Conference: Recensione completa
Nato a Genova, laureato a Milano, ora di nuovo genovese. Oltre a scrivere articoli lavoro come responsabile marketing per un'azienda di serramenti e gestisco un bed and breakfast. Mi piacciono i motori, il calcio, le serie tv Netflix e la pizza. In redazione faccio un po' di tutto, e ogni tanto porto la focaccia.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.