Midland BT Next Conference: Recensione completa

414
0
CONDIVIDI

Midland BT Next Conference

Sempre più motociclisti acquistano interfoni bluetooth, e piano piano, questi dispositivi stanno diventando gadget imprescindibili anche per l’uso quotidiano, e non solo per i lunghi spostamenti.

 

 

Perchè scegliere BT NEXT Conference

Midland BT NEXT Conference è il top di gamma della penultima serie di interfoni Midland, predecessore del Midland BT NEXT PRO.

 

 

BT Next permette la modalità interfono conferenza con un massimo di 4 utenti, o la modalità interfono classico one to one, con un massimo di 6 utenti connessi.

Il design resta lo stesso dei suoi “fratelli minori” Midland BTX 2 FM e Midland BTX 1 FM.

Potrai ascoltare la radio FM o riprodurre la tue playlist preferite tramite smartphone o iPod.

Sarai in grado di collegare il tuo GPS e ricevere le indicazione in tutta sicurezza, senza distogliere gli occhi dalla strada. Con la funzione GPS background le indicazioni ti arriveranno in cuffia, senza che venga interrotta la comunicazione o l’ascolto di un brano. Per gli amanti del “filo” si potrà comunque effettuare un collegamento AUX, da smartphone/lettore Mp3 a interfono.

Potrai gestire chiamate in entrata e in uscita, attivare la comunicazione tramite comandi vocali VOX, o manualmente.

Grazie alla funzione Talk2All, invece, potrai parlare liberamente con dispositivi di altri marchi.

L’interfono è dotato di certificazione IPX4, che lo rende un dispositivo impermeabile. E’ compatibile poi, con il dispositivo BT REMOTE Midland, che altro non è che un comando remoto da attaccare al manubrio, il quale consente di gestire le funzioni del tuo interfono senza staccare le mani dal manubrio.

Ricorda, è progettato per essere impermeabile ma consigliamo di verificare sempre che, le guarnizioni di protezione degli ingressi, siano ben chiuse.

Midland BT NEXT Conference è compatibile con tutte le tipologie di casco e, ha la possibilità di collegare un ricetrasmettitore PMR 446, che ti consentirà di parlare con un numero illimitato di utenti fino a 12km di distanza.

Questa “funzione” è sicuramente interessante, ma non particolarmente pratica e comoda, siccome bisogna avere in moto con noi un apparecchio in più, come il ricetrasmettitore.

Potrai gestire BT NEXT Conference interamente tramite l’app dedicata o programmarlo da pc. Per chi avesse l’esigenza, è possibile abbinare 2 smartphone.

Vedi su Amazon

 

Cosa troverai nella confezione

Midland BT Next Conference

  • 1 dispositivo di comunicazione BT Next Conference
  • 1 Kit audio completo di due speakers stereo, microfono a braccetto rigido e microfono a filo
  • 1 Sistema di aggancio al casco con bi-adesivo
  • 1 Sistema di aggancio al casco con morsetto
  • 1 cavo audio stereo per collegare un iPod/ o un qualsiasi altro MP3 player
  • 1 Alimentatore da muro mini USB
  • Spugna anti vento, chiave a brugola

 

Raggio d’azione

Il raggio d’azione massimo di BT NEXT Conference è di 1600m, in un ambiente ideale senza ostacoli tra voi e gli altri utenti.

 

Audio

La qualità audio di BT NEXT Conference è molto buona, altoparlanti migliorati garantiscono un suono chiaro ad alte velocità, anche grazie al sistema di regolazione automatica del volume AGC.

La qualità audio risulta buona fino ai 120-130 km/h.

 

Durata della batteria

Il BT NEXT Conference è dotato di una buona autonomia che raggiunge 12 ore di utilizzo. Per quanto riguarda invece i tempi di ricarica, servono circa 6 ore per effettuare una ricarica completa.

Avrai quindi tutta l’autonomia necessaria per una giornata intera in sella alla tua moto.

 

Principali caratteristiche e funzioni

  • Qualità audio: fino a 120-130 km/h buona
  • Distanza di comunicazione: 1600m
  • Numero di utenti connessi: fino a 4 o fino a 6
  • Tipo di comunicazione: conferenza massimo 4 utenti, one-to-one fino a 6 utenti
  • Durata batteria: fino a 12h di utilizzo
  • Tempo di ricarica: circa 6 ore
  • A2DP/AVRCP: si (per streaming audio da telefono, gps ecc…)
  • Song Sharing: si, pilota passeggero
  • Volume automatico: si
  • Tecnologia bluetooth: 3.0.
  • Radio FM: si
  • Interfono universale: si
  • Impermeabile: si, IPX4
  • Peso: 55 gr
  • Lunghezza: 9 cm
  • Altezza: 4,5 cm
  • Profondità: 1,8 cm

Midland BT Next Conference

 

Pro e Contro

Pro

  • 4 utenti in modalità conferenza
  • 6 utenti in modalità interfono one-to-one
  • raggio d’azione 1600m
  • non essendo l’ultimo modello potrai trovare buone offerte

Contro

  • durata della batteria e tempi di ricarica non da record

 

A chi è rivolto

E’ rivolto a chi cerca un grande raggio d’azione per comunicare con il passeggero e non solo, in modalità conferenza. E’ un dispositivo con buona qualità audio e anche costruttiva. Degni di nota l’affidabilità del prodotto e il servizio clienti di casa Midland.

Di sicuro la generazione BT NEXT PRO è superiore, ma proprio per questo potrai trovare questo interfono a prezzi decisamente vantaggiosi.

 

Midland BT NEXT Conference: istruzioni

Come montare l’interfono sul casco

Il montaggio è semplice, lo puoi fare da solo in circa 5 minuti.

Rimuovi l’imbottitura del casco (di solito si tratta di tasti a pressione o di un po’ di velcro) e a questo punto fai passare i fili dietro alle imbottiture.

Per gli auricolari invece, non c’è una sola posizione possibile, vanno posizionati a seconda di come ti troverai meglio. Ti consigliamo di fare qualche tentativo.

Nella scatola troverai sia il microfono con asta (per i caschi jet/modulari) sia quello a filo (per i caschi integrali).

La base poi potrai fissarla o con piastra adesiva  o con  base a morsetto, che con la brugola in dotazione, stringerai a dovere.

Qui trovi il video ufficiale per installare l’interfono Midland in pochi minuti.

 

Come abbinare due interfoni

Questo video ti guiderà nell’accoppiamento di due dispositivi Midland BT NEXT Conference

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteMidland BTX2 FM: Recensione completa
Articolo successivoInterphone Tour: Recensione completa, Test Audio e Istruzioni
Nato a Genova, laureato a Milano, ora di nuovo genovese. Oltre a scrivere articoli lavoro come responsabile marketing per un'azienda di serramenti e gestisco un bed and breakfast. Mi piacciono i motori, il calcio, le serie tv Netflix e la pizza. In redazione faccio un po' di tutto, e ogni tanto porto la focaccia.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.