Interfono Midland: i 6 Migliori Interfoni per Moto del 2020

8404
17

Midland è un’azienda italiana che oggi è leader nel settore delle radiocomunicazioni.

I suoi prodotti spaziano dal settore moto, a quello automotive fino all’ambito sportivo.

Da sempre il core business dell’azienda sono stati i “walkie talkie” ma oggi propongo diversi dispositivi come action cam, interfoni per moto, scatole nere per auto, sistemi di ricarica e avviamento portatili.

Ora andiamo a scoprire insieme quali sono i migliori modelli di interfono per moto Midland.

 

I 6 migliori interfoni per moto Midland

interfono midland

 

Interfoni di fascia bassa

Interfono Midland BTX1 Pro

Midland BTX1 Pro è uno dei migliori dispositivi in assoluto per qualità prezzo.

Aggiornato sia nel design che nelle funzionalità rispetto alla versione precedente, è un interfono facile da utilizzare grazie ai tasti grandi.

BTX1 Pro possiede tutte le funzioni dei suoi predecessori e acquista la possibilità di comunicare non solo tra te e il tuo passeggero ma anche tra moto e moto entro un raggio di 300m.

La durata della batteria in conversazione raggiunge quota 30 ore circa; in più, su questa versione Midland ha accontentato i clienti che desideravano avere la possibilità di disattivare la funzione AGC (controllo automatico del volume in base al rumore).

Avendo solo la possibilità di comunicazione one-to-one, te lo consigliamo se vuoi acquistare un “tutto fare” ad un prezzo più che accessibile.

Leggi la recensione completa

Vedi su Amazon

 

Interfono Midland BTX1 Pro S

Come si intuisce dal nome, questa versione, è l’evoluzione del BTX1 PRO.

Come il suo predecessore, può gestire chiamate in entrata e uscita, collegarsi ad un GPS per ricevere le indicazioni stradali e infine ascoltare e condividere la musica.

Le novità sono principalmente le seguenti:

  • Un design lievemente rivisto, il tasto centrale ora ha una bombatura che gli permette di essere riconoscibile all’istante, facilitandone l’uso mentre guidi.
  • La possibilità di collegarsi in modalità conference fino a 3 utenti, unico interfono della sua categoria a riuscirci, ad oggi.
  • Un aumento del raggio d’azione che si attesta intorno a 800m.
  • Connessione a due cellulari contemporaneamente.

Insomma, si tratta di un dispositivo praticamente completo.

Leggi la recensione completa

Vedi su Amazon

 

Interfoni di fascia media

Interfono Midland BTX2 Pro

Come nel caso precedente, il BTX2 PRO è la semplice evoluzione del BTX1 PRO.

BTX2 PRO, oltre ad avere tutte le funzionalità del modello entry level, è stato il primo interfono di fascia media a consentire una comunicazione in conferenza fino a 4 piloti e una copertura che si attesta intorno ai 1000m.

Te lo consigliamo se desideri un interfono completo dal punto di vista delle funzioni, e che sa farsi rispettare anche durante i viaggi in compagnia.

Leggi la recensione completa

Vedi su Amazon

 

Interfono Midland BTX2 Pro S

BTX2 Pro S è il primo dispositivo di fascia media con doppio chip bluetooth 4.2, che ti permette di comunicare con 8 motociclisti in modalità conferenza e 6 piloti in modalità one-to-one e assicura una compatibilità migliore con il TFT di BMW e il sistema KTM MyRide.

Seppur lieve, la modifica al design del tasto centrale rende l’interfono ancora più intuitivo durante l’utilizzo in sella.

Gli upgrade più evidenti, rispetto al suo predecessore BTX2 Pro, sono:

  • Possibilità di comunicare in modalità conferenza fino a 8 utenti, e one-to-one fino a 6 utenti
  • Aumento del raggio d’azione
  • Possibilità di connettersi a 2 cellulari e un GPS contemporaneamente.

Come con il suo predecessore, anche con la versione S potrai effettuare e ricevere telefonate, ascoltare e condividere le tue playlist preferite, ricevere indicazioni dal tuo GPS e ascoltare la radio.

Leggi la recensione completa

Vedi su Amazon

 

Interfoni top di gamma

Interfono Midland BTX Next Pro

BTX NEXT PRO è l’attuale top di gamma di casa Midland, il più evoluto sotto tutti i punti di vista.

Fratello maggiore di BTX1 PRO e BTX2 PRO, si differenzia per raggio d’azione (1600m), per la tecnologia dual core bluetooth 4.2, l’ascolto in background della musica durante una comunicazione e la possibilità di conferenza fino a 8 persone (4 moto) e 6 persone one-to-one.

Te lo consigliamo se cerchi un vero top di gamma capace di soddisfare anche il più esigente motociclista, sia nell’uso quotidiano che nei lunghi viaggi, con funzionalità e performance al top della categoria.

Leggi la recensione completa

Vedi su Amazon

 

Interfono Midland BT Mesh

BT Mesh è l’interfono più avanzato della casa italiana Midland, che con la tecnologia MMC (Midland Mesh Conference) ti permette di collegarti con 10 utenti in modalità conferenza in un raggio d’azione massimo di 1.4 Km.

Con questo sistema potrai entrare e uscire quando vuoi dalla rete di comunicazione; ti basterà rientrare in un raggio consono per far si che il tuo interfono si riconnetta alla comunicazione di gruppo.

Volendo, potrai anche scegliere la comunicazione “privata” one-to-one con la possibilità di essere connesso ad un massimo di 4 utenti.

Con BT Mesh potrai ovviamente effettuare e ricevere telefonate, comunicare con interfoni di altre marche, ascoltare le tue playlist in background durante ad esempio le comunicazioni intercom o le segnalazioni del tuo GPS.

Inoltre potrai collegare contemporaneamente 2 cellulari e un altro interfono di marca differente, ascoltare la radio e memorizzare le tue stazioni preferite.

Leggi la recensione completa

 

Conclusioni

Dopo aver letto questo post, dovresti aver capito le differenze fra i vari interfoni Midland, con i relativi pregi e difetti.

Se Midland non ti ha convinto del tutto, puoi leggere gli articoli sugli Interfoni Cellular Line.

17 Commenti

    • Ciao Sergio,

      I cavi non sono staccabili dalla centralina, ma le cuffie dai cavi si.

      Rimane un cavetto che esce dalla centralina.

      Un caro saluto,
      Andrea

  1. Ciao Andrea volevo sapere se il Midland Btx1 pro funziona correttamente utilizzando sia il telefono che il navigatore della mia BMW RT 1250

  2. Ciao Andrea, ho da poco acquistato un btx1 pro s ma ho dei problemi con la connessione telefono/navigatore/interfono
    Se tengo separati il navigatore (zumo 395) e il telefono (iPhone 7) tutto nella norma, se li collego fra di loro per avere le funzioni di chiamata sul navigatore li cominciano i problemi, se chiamo dal navigatore nel casco non sento nulla e sul navigatore non compaiono le funzioni di chiamata. Ti è mai capito questo problema?

    • Buongiorno Alessandro,

      Hai acquistato un BTX1 Pro S singolo o doppio? Ecco le due casistiche e come risolvere:

      MIDLAND BTX1 PRO S SINGOLO

      Nel caso abbia un interfono singolo e quindi NON usi la funzione intercom, prova a rispettare una sequenza di accensione.

      Ad esempio accendere sempre per ultimo il GPS, che trovandosi già l’iPhone con il bluetooth attivo e l’interfono acceso, sarà il GPS a riconnettersi ad entrambi i dispositivi come nella modalità che meglio preferisce per gestire entrambi e probabilmente dopo tutto funziona regolarmente.

      Ti chiedo inoltre se gli interfoni sono abbinati in cascata sul vol + o sul vol – dell’interfono

      MIDLAND BTX1 PRO S DOPPIO

      Nel caso abbia una confezione doppia, mi servirebbe sapere se usi quindi anche la funzione intercom tra i due interfoni e se l’altro interfono ha abbinato qualche telefono o GPS a sua volta.

      Alla fine ogni dispositivo Bluetooth connesso può generare differenze di comportamento rispetto a tutto il resto della configurazione.

      Per qualsiasi informazione, comunque, ti lascio i contatti dell’assistenza tecnica (sono fantastici e ti aiutano a risolvere anche telefonicamente):

      Raffaele Ronchei
      Tel: +39 0522 509542
      Email: rronchei@midlandeurope.com

      Un caro saluto,
      Andrea

    • Ciao Tiziano,

      La versione BT Next Pro Ultra Range include anche il BTT Button nella confezione.

      La versione BT Next Pro normale, NON include il BTT Button, che si può comprare a parte.

      Un caro saluto,
      Andrea

      • Grazie Andrea, ho preso il BT Next Pro UR.
        Ti vorrei chiedere un consiglio sugli accoppiamenti con TFT e connectivity BMW.
        Interfono passeggero Cardo Q3 o Sho-1 e navigatore Navi V. Vorrei sentire le istruzioni dal Navi senza che si interrompa la comunicazione con il passeggero/musica. E’ possibile e come?
        Salutoni
        Tiziano

        • Ciao Tiziano,

          Ecco tutte le istruzioni:

          Aggiornamento e compatibilità speciali
          Prima di tutto aggiornare il BT Next Pro all’ultima versione di firmware seguendo questo tutorial.

          Abbinamento universal intercom
          Per abbinare il Q3 al BT Next Pro, bisogna usare la funzione di universal intercom: qui un tutorial.

          Regola per le configurazioni
          Sul BT Next Pro, ciò che viene abbinato al vol + ha la priorità e interrompe l’intercom, ciò che viene abbinato al volume – invece sta in sottofondo.

          Una possibile configurazione
          Telefono abbinato solo al TFT e TFT abbinato al tasto vol + dell’interfono.
          NAV V abbinato al tasto vol – dell’interfono.
          In questo caso solo il NAV V è in sottofondo, ma se la musica è caricata sul NAV V, allora si avrà sia la musica che le indicazione gps in sottofondo.
          Dal TFT arriveranno le telefonate che interromperanno l’intercom.
          (Per questa configurazione, selezionare dal software: “compatibilità speciale vol +” “BMW TFT” e “compatibilità speciali vol -” “Navigator V”)
          Ecco un tutorial che potrebbe essere utile.

          Configurazione alternativa
          Ultimamente alcuni cominciano eliminare del tutto il Navigator e utilizzano come gps l’app di BMW.
          Allora escludendo il NAV V, o tenendolo solo visivo e non collegato via bluetooth, potresti usare la configurazione:
          Telefono abbinato a TFT e TFT abbinato a vol -, sia la musica che il gps vengono dal telefono in sottofondo.
          Le telefonate si può decidere se staccare l’intercom o tenerlo attivo per condividere la telefonata.
          In questo caso non è necessario e si può disattivare la compatibilità speciale vol +, BMW TFT.

          Un caro saluto,
          Andrea

  3. Andrea, scusami se disturbo ancora ma ho provato a fare l’aggiornamento del firmware come da te suggerito seguendo il tutoria. Uso Mac ed ovviamente ho preso il software updater x Mac.

    Però quando provo a fare l’aggiornamento, ricevo un messaggio che mi dice che il device potrebbe essere danneggia e di fare il reverse per l’aggiornamento. Procedo ma nuova finestra : aggiornamento fallito ed il dispositivo unknown device potrebbe non funzionare correttamente. Ripetere l’aggiornamento. Ma la situazione non cambia.
    Help!

    • Ciao Tiziano,

      Ho contattato Midland che mi ha risposto così:

      “Stiamo caricando sul sito una nuova versione di software per Mac, perché su alcuni da quel problema, domani dovrebbe già essere online.
      Dopo averla installata è necessario riavviare il computer.”

      Per qualsiasi dubbio, ti lascio il contatto del responsabile Midland che è molto disponibile e saprà sicuramente aiutarti:

      Raffaele Ronchei
      BT Technical Support
      (+39) 0522.509542
      rronchei@midlandeurope.com

      Un caro saluto,
      Andrea

  4. Buonasera Andrea,
    solo una precisazione. Nel caso del Sena 20S Evo, le configurazioni consigliate con TFT sono le stesse del Midland next pro che mi scrivevi sopra?

    Grazie ancora per la tua cortesia e pazienza.

    Tiziano

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.